Cerca nel blog

Partner(s): romantiche bugie



La trama






Dave è un giovane avvocato che aspira al ruolo di socio presso lo studio legale per cui lavora, tuttavia deve scontrarsi con la sua collega Lucy una donna cinica pronta a tutto pur di ottenere quella nominata. Una sera tornato a casa Dave, parlando con il suo amico e coinquilino Chris, omosessuale che soffre per la fine dalla sua ultima storia d’amore, decide di spacciarsi da gay per ottenere la nomina di socio. Ha inizio così una commedia degli equivoci molto divertente che si complica quando Dave si innamora di Katherine.







La scheda







Titolo originale: Partner(s)



Anno: 2005



Paese: USA



Durata: 90 minuti



Genere: Commedia



Regia e sceneggiatura: Dave Diamond















Il Cast







Julie Bowen – Katherine



Jay Harrington - Dave Denali





Michael Ian Black - Christopher





Brooke Langton - Lucy





Jay Paulson - John





Saul Rubinek - Matthew



Corey Reynolds - William















In Italia





In Italia il film arriva dapprima in lingua originale, ma poi è stato doppiato da Sky, dove il film è andato unicamente in onda. Inoltre il film è disponibile pure in dvd distribuito da Egle Pictures.







Il doppiaggio






Eseguito da Cooperativa Cortese



Dialoghi italiani: Maria Pia Stucovitz



Direzione del doppiaggio: Franca Destradis



Assistente doppiaggio: Federico Stucovitz







Le voci





Dave: Francesco Pezzulli



Katherine: Alessandra Korompai



Christopher: Fabio Boccanera



Lucy: Rachele Paoletti


Fotogallery


Read More

Intervallo





Come in ogni cinema che si rispetti c'è sempre un fine primo tempo e io visto che parlo di cinema non posso non fare un intervallo, ma tranquilli non lo faccio con la solita e noiosa pubblicità, ma con un video che in qualche modo è inerente a ciò di cui parlo. In attesa del secondo tempo... Buona visione


Intervallo

Read More

Il prete


Considerazioni personali

Sapete che in questo blog non faccio altro che pubblicizzare il film senza commenti personali né altro, ma in questo caso non posso farlo a meno. La scelta del film di oggi non è per niente causale. Benché il film risalga a un po’ di anni fa, è, mai come adesso, attuale e mostra la natura corrotta e ipocrita che circola intorno a quella che dovrebbe essere il centro per antonomasia di pace, bontà e fratellanza, ossia la chiesa. Oggi mentre leggevo le mie notizie su internet, mi sono imbattuto in un articolo, pubblicato da “Times” in cui si accusava un prete che per 20 anni ha abusato di 200 BAMBINI SORDI e che è stato coperto, fino alla morte, dal vaticano. La decisione di tutelare questo “fratello” fu presa dal concilio in cui era presente l’attuale papa. Il film tuttavia non tratta questo argomento, ma comunque mostra l’ipocrisia di una chiesa che vede e tace e in caso ripara senza pagare almeno che non sia davvero costretta. Non aggiungo altro. Vi lascio a “Il prete”.



Trama

Padre Greg, recentemente assegnato alla chiesa di Santa Maria di Liverpool, con lo scopo di placare le voci che corrono sulla relazione tra Padre Thomas e la sua perpetua. Padre Thomas è un radicale di sinistra e non rispecchia proprio il modello del parroco del quartiere, queste caratteristiche del vecchio sacerdote si scontrano con quelle del giovane prete appena arrivato. Tuttavia le cose cambiano, quando anche la fede e il giuramento di Padre Greg vengono messe in crisi da Graham. Padre Greg lo incontra una sera in cui s’era recato in un locale gay per sbollire la colera con Padre Thomas. Fra i due inizia una relazione, anche di tipo fisico. Il giovane prete si troverà ad affrontare un brutto periodo quando verrà scoperto durante un rapporto in auto con Graham, ma qui l’intervento di Padre Greg sarà necessario per evitare il massacro dalla maldicenza della gente del luogo.



La scheda



Titolo Originale: Priest

Paese: Gran Bretagna

Anno: 1994

Durata: 105 minuti

Genere: Drammatico

Regia: Antonia Bird

Sceneggiatura: Jimmy MaGoven





Il cast




Linus Roache: Padre Greg Pilkington

Tom Wilkinson: Padre Matthew Thomas

Robert Carlyle: Graham

Cathy Tyson: Maria Kerrigan





In Italia



Nel nostro paese il film, benché affronti questo tema delicato, è arrivato ed è stato doppiato (se fosse uscito quest’anno dubito la sua distribuzione).



Il doppiaggio




Edizione italiana: Alessandra Luparia

Dialoghi italiani: Alberto Piferi

Direzione del doppiaggio: Rosi Rocchi

Eseguito da: Open





Le voci




Padre Greg: Francesco Prando

Padre Matthew: Rodolfo Bianchi

Maria: Laura Boccanera





Fotogallery






Read More

Mater Natura





La trama

Desiderio, giovane transessuale, s’innamora di Andrea. Insieme fanno progetti per una convivenza, ma quando Desiderio scopre che Andrea sta per sposarsi con Maria entra in depressione e non riesce a non accettare la realtà, intanto Desiderio e alcuni amici decidono di aprire, un centro di agricoltura biologica alle falde del Vesuvio un istituto che serva anche come luogo di cura per uomini in crisi. Un giorno Desiderio decide di andare a trovare Andrea presso l’autolavaggio in cui lavora, ma ad attenderla non ci sarà lui, ma un gruppo di ragazzi che vuole “divertirsi” con lei …



La scheda



Titolo originale: Mater Natura

Paese: Italia

Anno: 2005

Durata: 90 minuti

Genere: Commedia

Regia: Massimo Andrei

Soggetto e Sceneggiatura: Massimo Andrei Silvia Ranfagni



Il cast




Desiderio: Maria Pia Calzone

Massimino: Vladimir Luxuria

Europa: Enzo Moscato

Andrea: Valerio Foglia Manzino

Avvocato Sacco: Luca Word

Lana Turner: Fabio Brescia

Guido: Franco Javarone

Armandina: Teresa Del Vecchio

Curiosità





- Il film è uscito nelle sale solo nel 2005 perché ha dovuto attendere, per par condicio, la fine delle elezioni politiche del 2005 in cui Vladimir Luxuria, protagonista del film,era candidata.

- Il film è il primo lavoro cinematografico di Andrei, fino a questo momento s’era sempre dedicato al teatro sia come attore che come regista.

- Un prete ordinò la chiusura di un cinema perché aveva proiettato due mesi prima il film



Il trailer






La scena del cimitero








N.B Stasera per il ciclo glbt su Rai4 va in onda a 00:20  TransAmerica
Read More

Luster






 La trama

Il film si svolge in un week end e narra le storie di un gruppo di amici di Los Angeles. Il venerdì Jackson si risveglia in un letto circondati da un gruppo di ragazzi e ragazze con cui la sera precedente s’è divertito in un’orgia. Si alza e va a lavoro accompagnato da Sam che è il suo migliore amico nonché proprietario del negozio di musica in cui lavorano. Nel negozio gira spesso Derek, un ragazzo che è innamorato di Jackson e quando glielo confessa, il ragazzo lo liquida dicendogli che per lui è troppo normale. Tornato a casa, Jackson trova sotto la doccia il cugino Jed di cui si innamora e che diventa la sua musa ispiratrice. Scrive un testo che propone al cantante Sonny, il quale pur di non dargli neppure un centesimo, dopo aver letto il testo, manda un suo uomo a “prendere” colui che da al ragazzo tale ispirazione. Il finale lascerà a bocca aperta tramite le vari vicissitudini, una morte inaspettata e una dichiarazione d’amore che fino alla fine non ci si aspetta.



La scheda




Titolo originale: Luster

Anno:2002

Paese: USA

Genere: Drammatico

Durata: 90 minuti

Regia: Everett Lewis






Il cast




Justin Herwick : Jackson

Shane Powers: Sam

B. Wyatt :Jed

Pamela Gidley :Alyssa

Susannah Melvoin: Sandra

Willie Garson : Sonny Spike

Jonah Blechman: Billy

Sean Thibodeau: Derek

Henriette Mantel: Madre di Sam

Norman Reedus : Delivery Boy

Chris Freeman: Kurt Domain



In Italia



Il film è arrivato pure nel nostro paese ed è stato doppiato, anche se è più facile trovarlo con i sottotitoli ed è stato distribuito solo in DVD dalla Dolmen




Fotogallery

 


 Un video



Il primo incontro







Read More
Powered by Blogger.

Etichette/Tag

#IGBA15 (3) #svegliaitalia (1) #tris (9) 13 reasons why (1) adolescenza (3) adozioni (3) Agedo (3) AIDS (22) Alec Baldiwin (1) Alessandro Antonaci (3) Alessio Chiodini (1) Alessio Vassallo (1) Alexander McQueen (1) Alexis Bledel (1) Alicia Vikander (1) Ambra Angiolini (6) American Crime Story (4) American horror story (3) amicizia (131) amore (161) amore anime gay (10) amore gay (23) amore nascosto (46) Amore pensaci tu (3) Anddos (1) André Holland (1) Andrew Christian (1) Andrew Haigh (1) Angelo Gerardo Leggieri (1) anime gay (6) Anna Galiena (1) Annette Bening (4) Antique Bakery (12) arcigay (6) arcilesbica (2) Arinze Kene (1) Arjun Gupta (1) Army (4) Barry Jenkins (1) bears (3) Ben Whishaw (1) bisessuale (4) blogger (3) Branden Blinn (1) Brando Pacitto (2) Brian J. Smith (1) bullismo (9) calcio (2) Cam Gigandet (1) canale5 (4) Casey Affleck (1) CBS (1) Cely McFarland (4) censura (5) Charlie Carver (1) Cher (1) chiesa (3) Christian Slater (1) Christina Aguilera (1) Clamp (1) comic-horror (1) Coming (3) coming out (62) concorso (1) coppie gay (123) Corti (139) Current (3) Dalida (1) Dan Stevens (1) Darren Criss (2) David Velduque (1) Debra Messing (1) diritti lgbtq (48) discriminazione (18) Disney (1) Dome Karukoski (1) Donatella Versace (3) doppiaggio milanese (26) doppiaggio romano (34) drag queen (4) drammatico (2) Eddie Redmayne (1) Edgar Ramirez (2) educazione (1) Ellen Page (1) Ellen Pompeo (1) Emma Stone (1) Emma Watson (1) Eredi del buio (15) Eric Dane (1) Eric McCormack (1) escort (6) Eustachio79 (20) Evan Peter (1) Fabio Boccanera (1) Fabio Troiano (3) Fabrizio Vidale (1) famiglie omogenitoriali (4) fantascienza (3) fantasy (1) Fazaz Arif Ansari (1) Federica de Bortoli (1) Ferzan Özpetek (7) festival (1) Filippo Nigro (1) Filippo Timi (1) Film (176) Film italiani (46) Film scelti da voi (2) Film stranieri (135) fox (2) Franca Amato (1) Francesco D'Alessio (1) Francesco Ferradini (1) Francesco Gabbani (1) Francesco Montanari (2) Francesco Sansone (8) Francesco Venditti (9) Frankie J. Alvarez (1) fratelli Filippo Scicchitano (1) Fratello maggiore (12) Freddie Mercury (1) freier fall (1) Fuori Sinc (2) FX (2) Gabriele Muccino (2) Gabriele Piazzoni (1) Garett Clayton (1) gat (1) gay (192) gay help line (2) gay pride (5) Gay village (1) gender (6) genitori gay (16) Germania (1) GeT (26) Gianni Versace (3) giornata della memoria (2) Giuliana De Sio (4) Giulio Forges Davanzati (4) GLEE (4) Gli anime (6) good as you 1-2 (9) good as you 3 (9) Good as you 4 (6) gravitation (2) grey's anatomy (1) Guomundur Arnar Guomundsson (1) Gwyneth Paltrow (1) Hale Appleman (1) HBO (7) History Channel (3) how to get away with murder (1) I Corti presentano I Documentari (132) I mondi diversi (6) identità di genere (1) IDS (2) Il bello delle donne (1) Imma Battaglia (1) in the name of (1) India (1) Intervallo (114) io:nella gioia e nel dolore (1) Italia (2) Italian gay Bloggers Award 2013 (1) Italian gay Bloggers Award 2015 (2) Ivan Bacchi (4) Jack Falahee (1) James Franco (2) Jason Ralph (1) Jeffrey Tambor (1) Jeremy Irvine (1) Jessica Capshaw (1) Jonathan Groff (1) Jonathan Rhys Meyers (1) Josh Gag (1) Jovanotti (1) Judith Light (1) Julianne Moore (5) Jump! (6) Katherine Heigl (1) Kathy Bates (1) Keegan Allen (1) Kostjia Ullmann (1) Kristen Bell (1) La settimana della donna (12) La5 (1) la7 (1) Lady Gaga (4) Laura Latini (2) Layke Anderson (1) le regole del delitto perfetto (1) Le serie we (1) Le serie web (73) lebische (2) Lee-Amir Cohen (1) Leonardo Pace (4) lesbica (10) lesbiche (10) lgbtq (35) Lisa Kudrow (1) Lista di nozze (12) Looking (3) Lucas Morales (1) Ludovica Modugno (2) Luke Evans (1) lupi mannari (1) lutto (1) Maddalena Vadacca (1) magia (1) Mahershala ALi (1) Manuela Arcuri (1) Marc-André Grondin (1) Margherita Buy (3) Mario Mieli (7) Mark Ruffalo (3) Markette con la K (7) Massimo Bellinzoni (1) matrimoni gay (17) matrimonio (13) Matt Bomer (1) Matteo Rocchi (1) Megan Mullally (1) Mia Martini (1) Michael Fassbender (1) Michael Legge (1) Michele Venitucci (1) Miguel Angel Silvestre (1) moda (3) Monica Cirinnà (1) Motel Woodstock (1) Murray Bartlett (1) musica (1) Napoli (1) Netflix (2) news (25) nuovo amore (20) Olivia Taylor Dudley (1) Oltre l'evidenza - racconti di vita... gay (3) omicidio (5) omocausto (5) omofobia (70) omosessuali's karma (1) omosessualità (348) Onlygay (2) orsi (1) Oscar (1) Paola Minaccioni (4) parodia (3) Paula Girberto Do Mar (1) pedofilia (1) Pekke Strang (1) Penelope Cruz (1) personaggi gay (4) porno gay (1) Positivos (12) preti (1) prima esperienza sessuale (11) primo amore (33) primo bacio (9) prostituzione (4) Puglia (1) Putin (2) Queen (1) queer (1) queer as folk (5) Queer Lion (3) Questioni LGBTQ (2) Rachel McAdams (1) Rai Cinema (1) Rainy Cocoa (11) Rami Malek (1) rapporto genitori e figlio (39) rapporto genitori e figlio (24) Rebel Law (1) red dirt (1) registri unioni civili (2) religione (6) repressione (1) Roland Emmerich (2) Russell Tovey (1) Russia (3) Ryan Murphy (11) Sabrina Ferilli (1) Sailor Moon (2) San Francisco (1) Sara Ramirez (1) Sarah Paulson (1) Saverio Tommasi (1) scream queens (1) scuola (4) Sean Hayes (1) Sean Paul Lockhart (1) Sense8 (2) serie tv (20) sesso (78) sex (8) shadowhunters (1) shonda rhimes (2) Simone D'Andrea (1) sit-com (2) six feet under (3) Skam (1) Skins (1) Sky (3) soundtrack (1) Spartacus. (3) Speciale telefilm (66) Speciale Yaoi (76) spot (1) Stanley Tucci (2) Stefano Accorsi (1) Stefano e Federico (1) Stella Maeve (1) storia LGBTQ (5) storico (1) stupro (1) suicidio (2) Summer Bishil (1) Syfy (1) teen wolf (1) Teodosio Losito (1) teoria gender (2) testimonianze (3) The Magicians (1) TimVision (1) Tom of Finland (1) Tommaso Cacciapuoti (1) Torino (1) Torino Gay&Lesbo Film Festival (1) trailer (17) transessualità (11) tredici (1) trevante Rhodes (1) tv. (3) Un posto al sole (1) unioni gay (1) USA (1) Vanguard (3) Vanni Piccolo (4) Venezia (2) Veronica Pivetti (2) vicini (2) Video (200) Viola Davis (1) violenza sui minori (2) Virginia Raffaele (1) Vito Palmieri (1) Vladimir Luxuria (3) Will&Grace (1) William Jennings (1) xmas (9) Youtubers e omosessualità (22) Zachary Quinto (1)

© Copyright Il mondo espanso del cinema gay