Cerca nel blog

Will&Grace – La nuova stagione, ricca di guest star, sarà trasmessa da Premium. Ecco tutto ciò che c'è da sapere

ORA SIAMO ANCHE SU TWITTER. SEGUITECI https://twitter.com/miOMOndoespanso
A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Quando pochi mesi fa è stata confermata la notizia che Will&Grace – la prima sticom ad avere avuto per protagonista un personaggi gay – i fan hanno gridato al miracolo. Ora l’attesa sta per finire e in America  Will (Eric McCormack), Grace (Debra Messing), Karen (Megan Mullally) e Jack (Sean Hayes) debutteranno in tv il prossimo 28 settembre alle 21:00 (da noi le 3:00 del mattino). Anche i fans italiani non dovranno aspettare per vedere i nuovi episodi. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla nona stagione di Will&Grace:
Continua sotto...

Il canale Joy, di Mediaset Premium, infatti, trasmetterà il primo episodio a poche ore di distanza nella versione originale con sottotitoli. L’episodio sarà trasmesso il 29 settembre alle 3,30 del mattino e in replica alle 22:00. Bisognerà,invece, aspettare le 21:15 del 15 ottobre per poterla vedere in versione doppiata. Il cast delle voci sarà quello storico a eccezione di Laura Latini, scomparsa prematuramente il 19 agosto 2012.

Non sappiamo, quindi, chi verrà chiamata per dare la nuova voce a Karen, ma di certo possiamo divi i nomi di alcune guest stars , che appariranno nella nona stagione della sitcom.

Iniziamo da Jane Lynch, la spietata Sue Sivester di Glee, e Andrew Rannells, protagonista di The new normal. Inoltre parteciperà anche Ben Platt,l’attore e cantante diventato noto con il film Pitch Perfect 2.
Continua sotto...

Sul set torneranno anche Harry Connick Jr, Minnie Driver e Bobby Cannavale, che riprenderanno i loro personaggi, ossia Leo, il marito di Grace, Lorren, l’amante del marito di Karen, e Vince, il compagno di Will.

Insomma,gli ingredienti per assistere a una nuova e scoppiettante stagione ci sono tutti. Non ci resta che aspettare e godercela come facevamo un tempo.
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Kuntergrau – La web serie tedesca che racconta la vita di 5 amici gay di Colonia

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Kuntergrau è una web serie incentrata su cinque amici gay fra i 17 e i 24 anni, arrivata alla seconda stagione.
Continua sotto...

La storia si svolge a Colonia e i cinque protagonisti - interpretati dai giovani attori Marcel Meyer, Daniel Kosic, Daniel Printz, Fabian Freistühler e Moustafa Tarraf -  attraversano diverse tappe che influiranno sulla loro vita sessuale e amorosa.

La serie, che conta già due stagioni – la prima composta da 5 episodi e la seconda da 4 a 12 minuti ciascuna – la si può vedere tranquillamente su Youtube. Sebbene sia in lingua originale i creatori hanno inserito i sottotitoli in diverse lingue, fra cui l’italiano.

Continua sotto...

Il canale ufficiale, dove guardare i 9 episodi, è Kuntergrau channel, noi, intanto, vi proponiamo il primo episodio.
Scommette che non riuscirete a staccarvi da Kuntergrau se non dopo aver visto tutte le puntate?

PRIMO EPISODIO - STAGIONE 1
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

120 battiti al minuto – Dal 5 ottobre nei cinema il film di Robin Campillo sugli attivisti di Act Up – Paris. TRAILER

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
«Sono entrato a Act Up nel 1992. Ho vissuto l’AIDS e gli anni ’80 come qualcosa di estremamente violento. Il messaggio non passava, c’era una specie di cappa di piombo. Sono entrato a far parte di questo gruppo come molti altri in quell’epoca, colpiti o meno dal virus, perché eravamo arrabbiati e volevamo smettere di essere considerati come le povere vittime della malattia, e diventare invece i cattivi omosessuali che avrebbero fatto esplodere la cappa di piombo. Volevo raccontare il momento in cui siamo usciti da questo silenzio, il momento liberatorio in cui le persone si sono riunite in un movimento che è stato anche gioioso, malgrado la situazione fosse dura, perché la gente moriva.» dice a Cineuropa il regista Robin Campillo, per spiegare cosa lo ha spinto a realizzare 120 battiti al minuto (Drammatico, 140 minuti, Francia), il suo ultimo film presentato lo scorso maggio alla 70^ edizione del Festival di Cannes e che dal 5 ottobre prossimo arriverà nei cinema italiani distribuito da Teodora Film.
Continua sotto...

Ambientato nei primi anni ’90 il film racconta il lavoro di sensibilizzazione dell’opinione pubblica da parte degli attivisti di Act Up – Paris verso l’Aids, che da quasi dieci anni continuava a mietere vittime.
Protagonista del film è Nathan (Arnaud Valois) che, assieme agli altri attivisti, decide di irrompere in una conferenza sull'AIDS, lanciando sangue finto sui partecipanti e ammanettando il relatore. Da lì le azioni di protesta a Parigi si moltiplicano e Act Up guadagna sempre più visibilità. Nathan resta colpito dalla vitalità di Sean (Nahuel Pérez Biscayart), uno dei militanti più radicali del movimento. Tra i due inizia una relazione appassionata, nonostante i caratteri e le esperienze differenti.
Continua sotto...

«Ho amato il film dal primo all’ultimo minuto Campillo ha raccontato le storie di eroi veri che hanno salvato molte vite», ha dichiarato Pedro Almodovar, presidente della giuria di Cannes, dopo la premiazione. E gli elementi per emozionare il pubblico il film ne ha tanti, grazie anche alla scelta del regista di alternare diversi registri linguistici e di racconto con cui ha montato il film.
L’appuntamento, quindi, è al cinema dal 5 ottobre. Intanto guardate il trailer ufficiale da cui apprendiamo che fra i doppiatori che hanno prestato le voci agli attori ci sono Flavio Aquilone e Domitilla D’amico.
TRAILER

 RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

13 REASONS WHY: 13 MOTIVI PER RINNOVARE IL NOSTRO MODO DI GUARDARE CHI CI STA VICINO.

 A cura di Maurizio Gasparini
Grafica di Giovanni Trapani.
Dopo le numerose serie tv che ci ha proposto in questi anni, Netflix ci stupisce con una nuova emozionante e profonda storia, quella del suicidio di Hannah Baker.


La serie, creata da Brian Yorkey, sulla base del romanzo “13” di Jay Asher, narra la troia di Hannah Baker, una ragazza, una studentessa, che decide di porre fine alla sua vita, una vita che lei riteneva troppo crudele, troppo piena di sofferenza e che l’aveva lasciata sola.

A seguito di tale evento un suo compagno di classe, Clay Jensen, riceve una strana scatola contenente delle cassette al cui interno si trova l’ultima testimonianza della sua compagna Hannah. In queste cassette la ragazza spiega il suo tragico gesto, incidendo una cassetta per ognuna delle persone che secondo lei l’hanno portata a togliersi la vita.

Da quel momento la vita di Clay non sarà più la stessa, come non lo sarà neanche per gli altri compagni di scuola coinvolti, i quali dovranno far i conti con la verità, con ciò che hanno volontariamente o involontariamente fatto, ognuno dovrà affrontare la sua colpa e capire in quale modo abbia influito nella vita di Hannah.

Numerose, davvero, le tematiche toccate in questa serie: dal suicidio al bullismo, passando alla violenza sessuale. 
Continua sotto...
Molta apertura anche alle tematiche gay, affrontate attraverso diversi personaggi LGBT, che appaiono nei diversi episodi, riportando le diverse realtà di essere e accettare l'omosessualità. 
Tracciamo un profilo di questi personaggi:

 Tony Padilla, interpretato da Christian Navarro, l’unico ragazzo di cui Hannnah si fidava, il custode del suo segreto e colui che sarà a fianco di Clay da vero amico nell’ascoltare le cassette.








Brad, il fidanzato di Tony, inizialmente sospettoso sui segreti custoditi da questi e sul suo comportamento, capirà quale grande sacrificio nei confronti di Hannah stia facendo il suo fidanzato.



Ryan Shaver, interpretato da Tommy Dorfman, studente che comparirà anche in una delle tredici cassette, segue un corso di poesia e si occupa della pubblicazione del giornalino della scuola.


     Courtney Crimsen interpretata da Michele Selene Ang, anche lei studentessa e coinvolta nel suicidio di Hannah. Nonostante sia figlia di una coppia di uomini, non riesce ad accettare ed ammettere la sua vera natura e tanto meno di dichiararsi con qualcuno.






Todd Crimsen, interpretato da Robert Gant, padre di Courtney.
Continua sotto...

Una serie davvero profonda, mai banale, che sa trattare i vari temi ed argomenti con estrema serietà e delicatezza. Una serie che sa far riflettere lo spettatore, che lo mette davanti al tema del suicidio invitandolo a scoprire cosa ci possa essere dietro, che lo invita a farsi delle domande, a non dare le cose per scontate. Ripercorrendo la storia di Hannah ci si rende conto di come, molte volte, quello che per noi può essere un gesto o un comportamento banale e normale, per altri può significare molto di più, può essere un’umiliazione, una sconfitta, un rifiuto, può essere fortemente negativo.  Non sappiamo mai davvero cosa può provare una persona, per questo, come ci fa capire anche questa serie, dovremmo sempre porci delle domande ed immedesimarci di più nell’altro, cercare di valutare meglio il modo in cui ci poniamo e le azioni che compiamo.

La serie, composta da 13 episodi e trasmessa da Netflix a fine marzo 2017 sembra essere già stata rinnovata per una seconda stagione, a seguito del grande successo riscontrato tra il pubblico.

Pertanto non ci resta che aspettare e vedere la seconda stagione, che proprio in questi giorni è stata confermata.
Il cast è  formato da: Dylan Minnette, Katherine Langford, Christian Navarro, Alisha Boe, Brandon Flynn, Justin Prentice, Miles Heizer, Ross Butler, Devin Druid, Amy Hargreaves, Derek Luke, Kate Walsh, Michele Selene Ang, i quali sono stati doppiati rispettivamente da: Renato Novara, Martina Felli, Alessandro Capra, Deborah Morese, Mattia Bressan, Marco Benedetti, Tommaso Zalone, Paolo de Santis, Andrea Oldani, Elisabetta Spinelli, Lorenzo Scattorin, Maddalena Vadacca, Francesca Bielli.
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More
Powered by Blogger.

Etichette/Tag

#IGBA15 (3) #svegliaitalia (1) #tris (9) 13 reasons why (1) adolescenza (3) adozioni (3) Agedo (3) AIDS (23) Alec Baldiwin (1) Alessandro Antonaci (3) Alessio Chiodini (1) Alessio Vassallo (1) Alexander McQueen (1) Alexis Bledel (1) Alicia Vikander (1) Ambra Angiolini (6) American Crime Story (4) American horror story (3) amicizia (133) amore (162) amore anime gay (10) amore gay (24) amore nascosto (46) Amore pensaci tu (3) Anddos (1) André Holland (1) Andrew Christian (1) Andrew Haigh (1) Andrew Rannells (1) Angelo Gerardo Leggieri (1) anime gay (6) Anna Galiena (1) Annette Bening (4) Antique Bakery (12) arcigay (6) arcilesbica (2) Arinze Kene (1) Arjun Gupta (1) Army (4) Arnaud Valois (1) attivismo (1) Barry Jenkins (1) bears (3) Ben Whishaw (1) bisessuale (4) blogger (3) Bobby Cannavale (1) Branden Blinn (1) Brando Pacitto (2) Brian J. Smith (1) bullismo (9) calcio (2) Cam Gigandet (1) canale5 (4) Casey Affleck (1) CBS (1) Cely McFarland (4) censura (5) Charlie Carver (1) Cher (1) chiesa (3) Christian Slater (1) Christina Aguilera (1) Clamp (1) comic-horror (1) Coming (3) coming out (62) concorso (1) coppie gay (124) Corti (139) Current (3) Dalida (1) Dan Stevens (1) Darren Criss (2) David Velduque (1) Debra Messing (2) diritti lgbtq (49) discriminazione (18) Disney (1) Dome Karukoski (1) Domitilla D'amico (1) Donatella Versace (3) doppiaggio milanese (26) doppiaggio romano (35) drag queen (4) drammatico (2) Eddie Redmayne (1) Edgar Ramirez (2) educazione (1) Ellen Page (1) Ellen Pompeo (1) Emma Stone (1) Emma Watson (1) Eredi del buio (15) Eric Dane (1) Eric McCormack (2) escort (6) Eustachio79 (20) Evan Peter (1) Fabio Boccanera (1) Fabio Troiano (3) Fabrizio Vidale (1) famiglie omogenitoriali (4) fantascienza (3) fantasy (1) Fazaz Arif Ansari (1) Federica de Bortoli (1) Ferzan Özpetek (7) festival (1) Filippo Nigro (1) Filippo Timi (1) Film (177) Film italiani (46) Film scelti da voi (2) Film stranieri (136) Flavio Aquilone (1) fox (2) Franca Amato (1) Francesco D'Alessio (1) Francesco Ferradini (1) Francesco Gabbani (1) Francesco Montanari (2) Francesco Sansone (8) Francesco Venditti (9) Frankie J. Alvarez (1) fratelli Filippo Scicchitano (1) Fratello maggiore (12) Freddie Mercury (1) freier fall (1) Fuori Sinc (2) FX (2) Gabriele Muccino (2) Gabriele Piazzoni (1) Garett Clayton (1) gat (1) gay (195) gay help line (2) gay pride (5) Gay village (1) gender (6) genitori gay (16) Germania (1) GeT (26) Gianni Versace (3) giornata della memoria (2) Giuliana De Sio (4) Giulio Forges Davanzati (4) GLEE (4) Gli anime (6) good as you 1-2 (9) good as you 3 (9) Good as you 4 (6) gravitation (2) grey's anatomy (1) Guomundur Arnar Guomundsson (1) Gwyneth Paltrow (1) Hale Appleman (1) HBO (7) History Channel (3) HIV (1) how to get away with murder (1) I Corti presentano I Documentari (132) I mondi diversi (6) identità di genere (1) IDS (2) Il bello delle donne (1) Imma Battaglia (1) in the name of (1) India (1) Intervallo (114) io:nella gioia e nel dolore (1) Italia (2) Italian gay Bloggers Award 2013 (1) Italian gay Bloggers Award 2015 (2) Ivan Bacchi (4) Jack Falahee (1) James Franco (2) Jane Lynche (1) Jason Ralph (1) Jeffrey Tambor (1) Jeremy Irvine (1) Jessica Capshaw (1) Jonathan Groff (1) Jonathan Rhys Meyers (1) Josh Gag (1) Jovanotti (1) Judith Light (1) Julianne Moore (5) Jump! (6) Katherine Heigl (1) Kathy Bates (1) Keegan Allen (1) Kostjia Ullmann (1) Kristen Bell (1) Kuntergrau (1) La settimana della donna (12) La5 (1) la7 (1) Lady Gaga (4) Laura Latini (2) Layke Anderson (1) le regole del delitto perfetto (1) Le serie we (1) Le serie web (74) lebische (2) Lee-Amir Cohen (1) Leonardo Pace (4) lesbica (11) lesbiche (10) lgbtq (36) Lisa Kudrow (1) Lista di nozze (12) Looking (3) Lucas Morales (1) Ludovica Modugno (2) Luke Evans (1) lupi mannari (1) lutto (1) Maddalena Vadacca (1) magia (1) Mahershala ALi (1) Manuela Arcuri (1) Marc-André Grondin (1) Margherita Buy (3) Mario Mieli (7) Mark Ruffalo (3) Markette con la K (7) Massimo Bellinzoni (1) matrimoni gay (17) matrimonio (13) Matt Bomer (1) Matteo Rocchi (1) Mediaset Premium (1) Megan Mullally (2) Mia Martini (1) Michael Fassbender (1) Michael Legge (1) Michele Venitucci (1) Miguel Angel Silvestre (1) moda (3) Monica Cirinnà (1) Motel Woodstock (1) Murray Bartlett (1) musica (1) Nahuel Pérez Biscayart (1) Napoli (1) Netflix (2) news (27) nuovo amore (20) Olivia Taylor Dudley (1) Oltre l'evidenza - racconti di vita... gay (3) omicidio (5) omocausto (5) omofobia (70) omosessuali's karma (1) omosessualità (351) Onlygay (2) orsi (1) Oscar (1) Paola Minaccioni (4) parodia (3) Paula Girberto Do Mar (1) pedofilia (1) Pekke Strang (1) Penelope Cruz (1) personaggi gay (4) porno gay (1) Positivos (12) preti (1) prima esperienza sessuale (11) primo amore (33) primo bacio (9) prostituzione (4) Puglia (1) Putin (2) Queen (1) queer (1) queer as folk (5) Queer Lion (3) Questioni LGBTQ (2) Rachel McAdams (1) Rai Cinema (1) Rainy Cocoa (11) Rami Malek (1) rapporto genitori e figlio (39) rapporto genitori e figlio (24) Rebel Law (1) red dirt (1) registri unioni civili (2) religione (6) repressione (1) Robin Campillo (1) Roland Emmerich (2) Russell Tovey (1) Russia (3) Ryan Murphy (11) Sabrina Ferilli (1) Sailor Moon (2) San Francisco (1) Sara Ramirez (1) Sarah Paulson (1) Saverio Tommasi (1) scream queens (1) scuola (4) Sean Hayes (2) Sean Paul Lockhart (1) Sense8 (2) serie tv (20) sesso (79) sex (8) shadowhunters (1) shonda rhimes (2) Simone D'Andrea (1) sit-com (3) six feet under (3) Skam (1) Skins (1) Sky (3) soundtrack (1) Spartacus. (3) Speciale telefilm (67) Speciale Yaoi (76) spot (1) Stanley Tucci (2) Stefano Accorsi (1) Stefano e Federico (1) Stella Maeve (1) storia LGBTQ (5) storico (1) stupro (1) suicidio (2) Summer Bishil (1) Syfy (1) teen wolf (1) Teodosio Losito (1) teoria gender (2) testimonianze (3) The Magicians (1) TimVision (1) Tom of Finland (1) Tommaso Cacciapuoti (1) Torino (1) Torino Gay&Lesbo Film Festival (1) trailer (17) transessualità (11) tredici (1) trevante Rhodes (1) tv. (3) Un posto al sole (1) unioni gay (1) USA (1) Vanguard (3) Vanni Piccolo (4) Venezia (2) Veronica Pivetti (2) vicini (2) Video (200) Viola Davis (1) violenza sui minori (2) Virginia Raffaele (1) Vito Palmieri (1) Vladimir Luxuria (3) Will&Grace (2) William Jennings (1) xmas (9) Youtubers e omosessualità (22) Zachary Quinto (1)

© Copyright Il mondo espanso del cinema gay